info@meteopassione.com

    |
  • Accedi

    |

notizie

  •  

    Direi che la mattinata odierna, finalmente rispetta i canoni di una estate sopportabile e gradevole. Dopo un lungo periodo di caldo con massime praticamente sempre sopra i 33 gradi in pianura, una incursione di aria più fresca,seguita da correnti settentrionali determinerà un clima decisamente più vivibile.Saranno possibili ancora dei brevi episodi instabili sui monti ma in un contesto generalmente buono. Come si vede dalla mappa appena scattata alle 10,50 del mattino, attualmente abbiamo temperature a ridosso dei 25 gradi.Nei giorni scorsi i 25 gradi venivano agevolmente superati al primo mattino su tutta la pianura.

  •  

    Ci apprestiamo a vivere l’ennesimo fine settimana infuocato con temperature massime in pianura a cavallo dei 35 gradi. Da domenica sera però poi, fra un temporale e l’altro (soprattutto in montagna ma non solo...) probabilmente l’estate gradualmente prenderà una piega meno asfissiante e soprattutto da mercoledì la rinfrescata sarà un fatto compiuto ed evidente. Resta da valutare quanto durerà questa salutare tregua di normalità con un clima decisamente più vivibile.

  •  

    Tutti i numeri del mese scorso che evidenziano quanto abbiamo vissuto un mese anomalo (dati di Ghedi dal 1951 ad oggi) - record temperatura massima giornaliera: +36,4°C (precedente record +36,2°C del 24 Giugno 2002) - record temperatura minima giornaliera: +24,2°C (eguagliato record +24,2°C del 28 Giugno 2005) - 2° mese più caldo della serie storica: dietro solo al Giugno 2003. - 2° terza decade più calda della serie storica: dietro solo al Giugno 2005. - periodo 26-30 Giugno più caldo della serie storica, battuto precedente record del 2005 di quasi 2°C. Tanti altri record giornalieri che vi risparmiamo..

  •  

    Da oggi fino a domani vivremo una delle parentesi calde più estreme che ha mai vissuto la provincia bresciana. UNa massa di aria molto calda ci stà interessando e darà il suo meglio nella giornata odierna. Cosa dobbiamo attenderci? oggi giovedì probabilmente solo l'umidità al suolo ci impedirà di non raggiungere i 40 gradi, limite per ora mai superato anche se non c'è da escludere che qualche isolata stazione ci possa arrivare. La serata sarà una delle bollenti di sempre. Non si esclude di avere ancora valori sopra i 30 gradi verso la mezzanotte. In soccorso per venerdì aria moderatamente più fresca farà iniziare un lento calo a valori più sopportabili.

  •  

    Quando i muri vengono abbattuti le coscienze vengono scosse. Quando i muri vengono abbattuti è la fine di qualcosa, ma l'occasione per un nuovo inizio. Quando i muri vengono abbattuti è segno di una rivolta, la voglia di ribellarsi a ciò che sembra inevitabile. Il muro dei 40°C è ormai prossimo all'epilogo. Ciò che non è mai successo nella nostra storia climatica è sempre più realistico per la giornata di Giovedì. Forse non si supereranno ovunque, ma le massime previste supereranno il record storico del 2003. Sono previsti valori di 26-28°C a 1500 metri in libera atmosfera, valori mai visti alle nostre latitudini. Consgiliamo a tutti per le prossime giornate e specialmente nella giornata di Giovedì di limitare il più possibile i momenti all'aperto. Da Venerdì è previsto un calo termico, che dovrebbe riportarci su termiche solamente sopra i 5°C sopra le medie.

  •  

    Non è stato facile in questi giorni tenere i nervi saldi e aspettare prima di annunciare a tutti voi il gran caldo in arrivo. Carte che mostravano i primi 40°C, ma non solo.. picchi fino a 42-43°C! Sarebbe stato semplice fare un annuncio e forse nemmeno così sbagliato, ma la forbice d'errore era ancora elevata. Oggi le carte ci mostrano ancora un gran caldo in arrivo, ma vi assicuriamo che potrebbe andare molto meglio rispetto a quanto sarebbe potuto avvenire. In breve sintesi per la pianura bresciana queste sono le massime previste nei prossimi giorni: Martedì +33/+34°C Mercoledì +35/+36°C Giovedì +36/+38 Venerdì +32/+35°C In ballo c'è il record del mese di Giugno, che potrebbe essere battuto nella giornata di Giovedì. Il caldo sarà accompagnato da afa. Vi aggiorneremo nei prossimi giorni!

©2015 Meteopassione.com, All rights reserved Restyling grafico Abacus#85