info@meteopassione.com

    |
  • Accedi

    |

notizie

  •  

    Sarà una settimana di "fuoco" quella in arrivo, le temperature per la prima volta questa estate supereranno i 35°C e non ci saranno i temporali questa volta a rinfrescare le notti. Qualche debole instabilità pomeridiana solo sui monti. La tanto agognata vera (?) estate è ormai alle porte. Buon caldo a tutti.

  •  

    Il caldo non è mai mancato in questa estate 2018, tuttavia i frequenti rovesci e temporali che abbiamo avuto fino ad ora hanno parzialmente mitigato le temperature e dato a tratti un po' di respiro alle nostre abitazioni. Ora la situazione pare avviarsi verso una maggiore stabilità e le eventuali precipitazioni saranno sempre più destinate alle montagne e alle zone limitrofe ad esse. Il periodo del solleone sarà quindi pienamente in azione, come da tradizione.

  •  

    Non che faccia fresco in questi giorni, ma la sensazione diffusa è che l'estate per ora ci abbia risparmiato la fatidica ondata di caldo. Ora, nel momento top dell'estate sembra che un promontorio anticiclonico possa interessarci da sabato con temperature che si alzeranno lievemente rispetto a quelle già alte di questi gionri. Il problema sarà l'umidità che purtroppo resterà ad accompagnarci nei prossimi giorni. Quindi, domani una giornata con qualche temporale e poi probabilmente in pianura ci sarà da soffrire veramente per qualche giorno.

  •  

    Per chi ha l'impressione che sia un'estate segnata da instabilità continua, ci sono notizie che gli daranno conforto. Siamo infatti ai nastri di partenza di un lungo periodo stabile e caldo, che ci accompagnerà almeno fino a inizio Agosto. Caldo che aumenterà gradualmente, fino a toccare picchi estremi che non abbiamo ancora raggiunto questa estate. Iniziamo intanto ad assaggiare 32-33°C dei prossimi giorni, anche se una certa debole instabilità permarrà sui monti.

  •  

    In questo fine settimana sarà l'instabilità a farla da padrona sul nostro territorio provinciale. A partire dal pomeriggio/sera di venerdì e fino a domenica sera, il tempo si dimostrerà decisamente inaffidabile. Avremo anche diverse ore di sole, ma il temporale (localmente anche di forte intensità) sarà spesso in agguato. Consigliamo di fare molta attenzione alle possibili locali grandinate ed ai forti colpi di vento! Da lunedì tornerà la quiete.

  •  

    Si può dire al momento che la caratteristica principale di questa estate è di essere una buona estate in pianura mentre in montagna si presenta un pò più instabile rispetto alle annate buone. Fasi soleggiate e calde e ogni pochi giorni un break atmosferico con lieve rinfrescata. IL prossimo inghippo è previsto nel weekend anche se già venerdì sera sui rilievi non si escludono rovesci o temporali. Non sarà un break significativo ma semplicemente un passaggio di una perturbazione seguito poi da una nuova rimonta anticiclonica. Insomma estate con qualche perturbazione per ora..

©2015 Meteopassione.com, All rights reserved Restyling grafico Abacus#85