info@meteopassione.com

    |
  • Accedi

    |

notizie

  •  

    Dopo aver avuto un finale di settembre dalle tinte estive, il cambio di passo ci ha portato a giornate dal sapore autunnale, freddine di notte con minime vicine ai 10 gradi e pomeriggi gradevoli a ridosso dei 20 gradi. Possiamo dire a tutti gli effetti che il tempo ha connotati autunnali e ce lo dimostrano anche le prime foschie dense di primo mattino. Mancano ancora le piogge autunnali ma su questo aspetto ci torneremo, forse già a breve.

  •  

    Oggi è il primo giorno di Ottobre ed ecco che un po' di pioggia è tornata a bagnare le strade e le campagne. Nulla di serio, che però interrompe il digiuno da precipitazioni che incominciava ad essere rilevante. I modelli propongono un peggioramento per Domenica, sulla stessa falsa riga di quello odierno, anche in questo caso però la struttura depressionaria non è accompagnata da un'ampia saccatura atlantica e quindi il margine d'errore è elevato fino a poche ore dall'evento, a seconda di dove si posizionerà il minimo.

  • 28/09/2018 Ultime tintarelle!

     

    Nonostante la notevole diminuzione delle temperature avvenuta pochi giorni fa, la veloce risalita delle temperature diurne sta ancora spingendo molto persone a godersi il tepore pomeridiano in riva ai nostri laghi. Saranno le ultime tintarelle di stagione? E' probabile. Tuttavia spesso anche ottobre riesce ad accontentare i più temerari. Per loro la speranza di un po' di sempre è sempre l'ultima a morire. Ma la stagione avanza inesorabilmente per tutti...

  • 26/09/2018 Mattinata freddina

     

    I giorni del caldo fuori stagione sembrano già un ricordo, eppure se guardiamo bene fino a domenica il tempo ci ha riservato giornate calde estive e umide. Anche lunedì abbiamo in alcuni casi sfiorato i 30 gradi, ma solo grazie al vento favonico che ha tolto completamente l'umidità che ci ha accompagnato per parecchi giorni. Domani mattina invece avremo minime piuttosto basse per il periodo, Forse qualche stazione della pianura andrà a ridosso dei 6, 7 gradi. Ma non disperate ,già il pomeriggio ci riporterà un gradevole tepore a farci dimenticare le giornate calde umide di qualche giorno fà.

  •  

    Già oltralpe è ben visibile l'aria fredda che fra poche ore ci coinvolgerà e decreterà la parola fine alla lunghissima estate, sebbene l'irruzione fredda non durerà moltissimo e già Giovedì le temperature dovrebbero risalire, soprattutto in quota. Non stupitevi se sentirete un po' di freddino, lo sbalzo termico sarà notevole di 8-10°C.

  •  

    L'estate quest'anno sembra non voler finire mai, ma ora probabilmente quasi ci siamo! I principali modelli matematici da alcuni giorni mostrano un deciso ridimensionamento termico in arrivo dal 25 settembre. Probabilmente il tempo si manterrà ancora bello, ma l'aria sarà decisamente più frizzante. Per i dettagli dei giorni successivi bisognerà ancora attendere, perché al momento non è ancora chiaro quanto intensa e duratura sarà l'irruzione fredda che ci sta per colpire. Questo sarà comunque, seppur in ritardo, il primo vero segnale del cambio di stagione e lo avvertiremo tutti.

©2015 Meteopassione.com, All rights reserved Restyling grafico Abacus#85