info@meteopassione.com

    |
  • Accedi

    |

notizie

  •  

    L'estate quest'anno sembra non voler finire mai, ma ora probabilmente quasi ci siamo! I principali modelli matematici da alcuni giorni mostrano un deciso ridimensionamento termico in arrivo dal 25 settembre. Probabilmente il tempo si manterrà ancora bello, ma l'aria sarà decisamente più frizzante. Per i dettagli dei giorni successivi bisognerà ancora attendere, perché al momento non è ancora chiaro quanto intensa e duratura sarà l'irruzione fredda che ci sta per colpire. Questo sarà comunque, seppur in ritardo, il primo vero segnale del cambio di stagione e lo avvertiremo tutti.

  • 19/09/2018 Non ci siamo!

     

    Permane il caldo sulla provincia nonostante oramai siamo alla partenza della terza decade di Settembre. Riguardo alla seconda decade, possiamo tranquillamente affermare che siamo di fronte ad un record assoluto storico. Ossia da quando facciamo le rilevazioni in provincia, non ha mai fatto cosi caldo nella seconda decade di Settembre.Purtroppo questo scampolo estivo fuori stagione proseguirà ancora per qualche giorno. Da lunedì è atteso un cambio della circolazione con ingresso di aria più fredda che. se confermato, porterà un brusco abbassamento delle temperature.

  •  

    Stiamo vivendo uno dei Settembre più caldi della sua storia, senza ormai nemmeno più scandalizzarci nè accorgendocene. Finalmente dai modelli si intravede qualche spiraglio di potenziale normalità, anche se si tratta ancora previsioni a una settimana e non certamente delineate, come ci mostrano gli "spaghetti" stamattina. Questo inizio settimana infatti sarà ancora caratterizzato da bel tempo e temperature nettamente sopra la media. In attesa dell'Autunno..

  •  

    Siamo a metà settembre, ma a livello termico è come se fossimo in un luglio “normale”! La stagione avanza, ma noi ce ne accorgiamo quasi esclusivamente per merito della riduzione delle ore di luce. Il declino stagionale continuerà anche nei prossimi giorni ad essere poco evidente. L’autunno per ora deve attendere…

  •  

    Che non sia Agosto che ne accorgiamo soprattutto di primo mattino quando i primi accenni di foschia densa limitano la visibilità come fossimo in pieno autunno. Le temperature invece sono degne delle migliori giornate estive afose con massime di poco sopra i 30 gradi accompagnate da una umidità elevata. Impressionano soprattutto i dati in quota. Oggi la stazione al Lago della Vacca (2300m) ha segnato una massima di 17,2 gradi. Se andiamo in città prendendo come esempio una stazione cittadina come Brescia Fornaci, la massima è stata di 31,7 gradi. Insomma come fossimo in piena estate.

  •  

    Abituati agli estremi di caldo, passerà quasi inosservato questo caldo settembrino. Le massime ritorneranno sopra i 30°C, con apice tra Martedì e Mercoledì. Temperature molto anomale per Settembre, poche emozioni meteo, se non l'attesa per vedere se cadrà qualche record.

©2015 Meteopassione.com, All rights reserved Restyling grafico Abacus#85