Il Muro Del Pianto QUI

Discutiamo di meteorologia in generale

Moderatori: Moderatore, oscarbs

Re: Il Muro Del Pianto QUI

Messaggioda Boss » gio 31 gen, 2019 10:11

Ti ho già preparato la poltrona premium direttamente sul muro :lol:
How the hell did I get here so soon?

Our weary eyes still stray to the horizon
Though down this road we've been so many times

Avatar utente
Boss
Socio sostenitore
 
Messaggi: 11370
Iscritto il: mer 05 mag, 2010 17:07
Località: Tra Brescia (Borgo Trento) e Milano

Re: Il Muro Del Pianto QUI

Messaggioda enricobs » gio 31 gen, 2019 10:36

Grazie ragazzi e stato bello seguire l inverno, ora spazio alle giornate lunghe e al giubbotto smanicato

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk
GUIDA - Come salvare il radar svizzero con Firefox
Buona l'acqua del pozzo.
Grazie Gino. Mai nessuno come te. Sarai SEMPRE il MIO Presidente.
Avatar utente
enricobs
Socio sostenitore
 
Messaggi: 5514
Iscritto il: mar 06 gen, 2009 09:48
Località: Frontignano di Barbariga

Re: Il Muro Del Pianto QUI

Messaggioda buferadineve » gio 31 gen, 2019 13:57

dida90 ha scritto:Io aspetto domani mattina per scagliarmi con tutta la cattiveria possibile nel muro del pianto...dai c***o miracolo, dai!!!!!




Ahaha miracolo !!! Sia lodato Gesù cristo
buferadineve
Socio sostenitore
 
Messaggi: 3245
Iscritto il: dom 23 nov, 2008 17:56
Località: villa carcina

Re: Il Muro Del Pianto QUI

Messaggioda Liriometeo » gio 31 gen, 2019 14:05

enricobs ha scritto:Grazie ragazzi e stato bello seguire l inverno, ora spazio alle giornate lunghe e al giubbotto smanicato

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk

Aspetterei a dir ciò Enrico ...
meteoCologne

La verità vince sempre purché si abbia la capacità di riconoscerla ( cit. )
.
Avatar utente
Liriometeo
Socio fondatore
 
Messaggi: 35052
Iscritto il: ven 29 feb, 2008 21:06
Località: cologne franciacorta ( Brescia) , riccione ( rn )

Re: Il Muro Del Pianto QUI

Messaggioda dida90 » ven 01 feb, 2019 10:43

Vorrei dedicare un bel vaf....ulo ai modelli e ai loro 16181819mm in poche ore. Fate schifo.
Avatar utente
dida90
Socio fondatore
 
Messaggi: 5885
Iscritto il: ven 29 feb, 2008 20:53
Località: Castegnato

Re: Il Muro Del Pianto QUI

Messaggioda enricobs » ven 01 feb, 2019 10:45

Fanno cagare come al solito.vanno bene solo x hp, nemmeno x temporali

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk
GUIDA - Come salvare il radar svizzero con Firefox
Buona l'acqua del pozzo.
Grazie Gino. Mai nessuno come te. Sarai SEMPRE il MIO Presidente.
Avatar utente
enricobs
Socio sostenitore
 
Messaggi: 5514
Iscritto il: mar 06 gen, 2009 09:48
Località: Frontignano di Barbariga

Re: Il Muro Del Pianto QUI

Messaggioda enricobs » ven 01 feb, 2019 10:46

Certi lamma davano 7. 10 cm di neve lol

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk
GUIDA - Come salvare il radar svizzero con Firefox
Buona l'acqua del pozzo.
Grazie Gino. Mai nessuno come te. Sarai SEMPRE il MIO Presidente.
Avatar utente
enricobs
Socio sostenitore
 
Messaggi: 5514
Iscritto il: mar 06 gen, 2009 09:48
Località: Frontignano di Barbariga

Re: Il Muro Del Pianto QUI

Messaggioda colin » ven 01 feb, 2019 11:05

Le mie aspettative erano basse, del tipo che nella maggior parte della provincia saremmo arrivati ad avere come accumulo massimo in pianura sui 3cm (5cm per la parte più a ovest) subito lavati dal pioggione. La realtà è stata ancora peggio, perché sono mancati i rovesci, ma la delusione è relativa, ci sono stati momenti ben peggiori nel passato
Avatar utente
colin
Neve forte
Neve forte
 
Messaggi: 1720
Iscritto il: lun 03 mar, 2008 20:26
Località: Brescia, zona Torricella (tra Urago Mella e S.Anna)

Re: Il Muro Del Pianto QUI

Messaggioda Boss » ven 01 feb, 2019 11:52

Mah, io ieri il bollettino arpa ve l'ho messo, eh! :cool:
Direi che si può ringraziare che abbia nevicato. Mi aspettavo giusto un po' più di consistenza a Milano, ma pazienza. :mryellow:
Per altro se non sbaglio il grosso delle precipitazioni è atteso per oggi, con lo ZT a ventordicimila metri.
How the hell did I get here so soon?

Our weary eyes still stray to the horizon
Though down this road we've been so many times

Avatar utente
Boss
Socio sostenitore
 
Messaggi: 11370
Iscritto il: mer 05 mag, 2010 17:07
Località: Tra Brescia (Borgo Trento) e Milano

Re: Il Muro Del Pianto QUI

Messaggioda StefanoBs » ven 01 feb, 2019 16:07

La solita delusione modellistica alla prova dei fatti, fortunatamente per una volta almeno abbiamo avuto la coreografia.
La felicità non consiste nell'angoscioso raggiungimento di un obiettivo, ma nell'attimo in cui si percepisce la grandezza di ciò che già si possiede.
Avatar utente
StefanoBs
Socio fondatore
 
Messaggi: 40131
Iscritto il: ven 29 feb, 2008 18:56
Località: Roncadelle (Bs)

Re: Il Muro Del Pianto QUI

Messaggioda marco71 » ven 01 feb, 2019 18:31

Eccolo.... Il nostro grande amico si staglia all'orizzonte. .. godiamoci, fin che possiamo, questa pioggia e la neve sui monti...

gfs-0-336.png
gfs-0-336.png (38.75 KiB) Osservato 814 volte
marco71
Uragano
Uragano
 
Messaggi: 8383
Iscritto il: ven 30 lug, 2010 20:02
Località: urago mella

Re: Il Muro Del Pianto QUI

Messaggioda Boss » ven 01 feb, 2019 20:23

Uh, che bella prospettiva! :mryellow: :wallbash:
Il rammarico, comunque, rimane quello di non aver potuto raccogliere nulla da due mesi incredibilmente abbastanza normali, in cui per una cavolo di volta ha fatto fresco (freddo sarebbe un po' troppo) un po' ovunque senza dover ricorrere a inversioni esagerate con temperature estive in montagna.
Chissà quando ci ricapita :D
How the hell did I get here so soon?

Our weary eyes still stray to the horizon
Though down this road we've been so many times

Avatar utente
Boss
Socio sostenitore
 
Messaggi: 11370
Iscritto il: mer 05 mag, 2010 17:07
Località: Tra Brescia (Borgo Trento) e Milano

Re: Il Muro Del Pianto QUI

Messaggioda fabio lumezzane s.a » ven 01 feb, 2019 20:59

Boss ha scritto:Uh, che bella prospettiva! :mryellow: :wallbash:
Il rammarico, comunque, rimane quello di non aver potuto raccogliere nulla da due mesi incredibilmente abbastanza normali, in cui per una cavolo di volta ha fatto fresco (freddo sarebbe un po' troppo) un po' ovunque senza dover ricorrere a inversioni esagerate con temperature estive in montagna.
Chissà quando ci ricapita :D
Beh io 6 nevicate con accumulo me le sono portate a casa.... si dai nevicate è una parolona forse è meglio dire nevicatine calcolando che il maggior accumulo é stata quella di stamattina con solo 5 cm

Inviato dal mio SM-A300FU utilizzando Tapatalk
"grazie alla neve bianca ed abbondante, a quella nebbia densa e avvolgente, grazie al tuono, pioggia e temporali, al sole caldo che guarisce tutti i mali, grazie alle stagioni a tutte le stagioni " (Nomadi)
Avatar utente
fabio lumezzane s.a
Socio sostenitore
 
Messaggi: 2020
Iscritto il: sab 20 dic, 2014 19:34
Località: Lumezzane sant' apollonio

Re: Il Muro Del Pianto QUI

Messaggioda Boss » ven 01 feb, 2019 21:18

Quella si chiama coreografia :mryellow:
E' sempre così in queste desolate lande, chi hai denti non ha il pane, chi ha il pane non ha i denti, e poi c'è chi non ha nè pane nè denti :lol:
How the hell did I get here so soon?

Our weary eyes still stray to the horizon
Though down this road we've been so many times

Avatar utente
Boss
Socio sostenitore
 
Messaggi: 11370
Iscritto il: mer 05 mag, 2010 17:07
Località: Tra Brescia (Borgo Trento) e Milano

Re: Il Muro Del Pianto QUI

Messaggioda enricobs » ven 01 feb, 2019 21:21

StefanoBs ha scritto:La solita delusione modellistica alla prova dei fatti, fortunatamente per una volta almeno abbiamo avuto la coreografia.


ma sei ironico o cosa?
GUIDA - Come salvare il radar svizzero con Firefox
Buona l'acqua del pozzo.
Grazie Gino. Mai nessuno come te. Sarai SEMPRE il MIO Presidente.
Avatar utente
enricobs
Socio sostenitore
 
Messaggi: 5514
Iscritto il: mar 06 gen, 2009 09:48
Località: Frontignano di Barbariga

Re: Il Muro Del Pianto QUI

Messaggioda StefanoBs » ven 01 feb, 2019 22:11

Non sapevo dove scrivere il messaggio, ma visto che non voglio intasare il forum di messaggi troppo lagnosi lo scriverò qui. Volevo rendervi partecipi di una mia sensazione, non credo condivisa da molti.
E' da 30 anni che seguo la meteo, ma credo sia la prima volta che il 1 Febbraio mi accorgo che l'inverno è finito ed ho come un senso di liberazione. Vedere anticicloni e flussi zonali inutili all'orizzonte fino a metà Febbraio non mi ha mai reso così sereno come oggi. Finalmente è finita. E' stato un inverno estenuante, almeno una decina di episodi possibili, sfumati a meno di 72h. Non credo di aver mai visto niente del genere.. qualche delusione è sempre successa, magari faceva meno o non proprio quello che si pensava, ma almeno un episodio si imbroccava dimenticando quest'ultimi. Quest'inverno è iniziato male a Novembre, è proseguito peggio a Dicembre e a Gennaio ha dato davvero il colpo di grazia. Quante mazzate.
Quante ore buttate al vento a guardare modelli e ora che di tempo non ne ho più molto, mi rendo conto che questa passione non mi regala più niente. Il tempo è prezioso e non si può sprecare così. Solo delusioni, continue delusioni. E ora cosa ci rimane? La ricerca del prossimo record di caldo o di un'alluvione che devasta qualche paese. Io amante del freddo e della neve (questa è la mia reale passione in fondo in fondo) non mi è rimasto molto. Che senso ha ancora seguire tutto ciò? Nessuno ormai. Ma tanto so che al primo accenno di freddo del prossimo inverno sarò ancora qui a sperare che tutto possa tornare come prima, come 10 o 20 anni fa.. non chiedo una nuova era glaciale, chiedo almeno il tempo della mia infanzia, quello che mi ha fatto innamorare della meteorologia, un tempo che non c'è più.
La felicità non consiste nell'angoscioso raggiungimento di un obiettivo, ma nell'attimo in cui si percepisce la grandezza di ciò che già si possiede.
Avatar utente
StefanoBs
Socio fondatore
 
Messaggi: 40131
Iscritto il: ven 29 feb, 2008 18:56
Località: Roncadelle (Bs)

Re: Il Muro Del Pianto QUI

Messaggioda enricobs » ven 01 feb, 2019 22:29

StefanoBs ha scritto:Non sapevo dove scrivere il messaggio, ma visto che non voglio intasare il forum di messaggi troppo lagnosi lo scriverò qui. Volevo rendervi partecipi di una mia sensazione, non credo condivisa da molti.
E' da 30 anni che seguo la meteo, ma credo sia la prima volta che il 1 Febbraio mi accorgo che l'inverno è finito ed ho come un senso di liberazione. Vedere anticicloni e flussi zonali inutili all'orizzonte fino a metà Febbraio non mi ha mai reso così sereno come oggi. Finalmente è finita. E' stato un inverno estenuante, almeno una decina di episodi possibili, sfumati a meno di 72h. Non credo di aver mai visto niente del genere.. qualche delusione è sempre successa, magari faceva meno o non proprio quello che si pensava, ma almeno un episodio si imbroccava dimenticando quest'ultimi. Quest'inverno è iniziato male a Novembre, è proseguito peggio a Dicembre e a Gennaio ha dato davvero il colpo di grazia. Quante mazzate.
Quante ore buttate al vento a guardare modelli e ora che di tempo non ne ho più molto, mi rendo conto che questa passione non mi regala più niente. Il tempo è prezioso e non si può sprecare così. Solo delusioni, continue delusioni. E ora cosa ci rimane? La ricerca del prossimo record di caldo o di un'alluvione che devasta qualche paese. Io amante del freddo e della neve (questa è la mia reale passione in fondo in fondo) non mi è rimasto molto. Che senso ha ancora seguire tutto ciò? Nessuno ormai. Ma tanto so che al primo accenno di freddo del prossimo inverno sarò ancora qui a sperare che tutto possa tornare come prima, come 10 o 20 anni fa.. non chiedo una nuova era glaciale, chiedo almeno il tempo della mia infanzia, quello che mi ha fatto innamorare della meteorologia, un tempo che non c'è più.


beh stefano la nostra infanzia erano gli anni 90, io al tempo non seguo il meteo ma non mi pare fossero anni esaltanti poi cmq capisco il tuo sfogo per questanno davvero beffa x nevofili
GUIDA - Come salvare il radar svizzero con Firefox
Buona l'acqua del pozzo.
Grazie Gino. Mai nessuno come te. Sarai SEMPRE il MIO Presidente.
Avatar utente
enricobs
Socio sostenitore
 
Messaggi: 5514
Iscritto il: mar 06 gen, 2009 09:48
Località: Frontignano di Barbariga

Re: Il Muro Del Pianto QUI

Messaggioda marco71 » ven 01 feb, 2019 22:31

Bellissimo e condivisibile il tuo messaggio.
Effettivamente quest'inverno poteva regalarci qualche bella soddisfazione, ma ci è sempre girata male.
A mio avviso, oltre alle precipitazioni, e' mancata una veria ondata di gelo/freddo che bene o male gli inverni scorsi ci prendeva.
E i modelli a turno han contribuito a prendersi beffa di noi...
Comunque il nostro spirito invernofilo non ci farà mai demordere... Prima o poi....
marco71
Uragano
Uragano
 
Messaggi: 8383
Iscritto il: ven 30 lug, 2010 20:02
Località: urago mella

Re: Il Muro Del Pianto QUI

Messaggioda MauriTs » ven 01 feb, 2019 22:43

Penso che sia l'inverno peggiore dopo il 2013/14. Poche possibilità di neve, e quest'ultime, già di per se non eccezionali, sfumate all'ultimo, e non mi riferisco all'episodio di stamattina.
1) 17 Dicembre, termiche sufficienti per neve al piano ma minimo basso e veloce, correnti sfavorevoli... per condire la meteo sfiga i modelli abbassano la linea di precipitazioni, già di per se bassa, 6 ore prima.
2) festività di natale che sancisce l'inizio di un tenace blocco atmosferico contro le correnti atlantiche, correnti settentrionali secche e portatrici di cieli sereni o al più velati che ci porteremo dietro fino a metà Gennaio, conditi da vari episodi favonici.
3) 23 Gennaio, poteva essere un grande evento, una di quelle dinamiche che se andava in porto non si vedeva tutti gli anni, insomma.. ci giocavamo la nostra bella nevicata abbondante seguita da freddo. NO, la sfiga invernale 2018/19 colpisce ancora, 3 giorni prima netto viraggio di TUTTI i modelli con un ricalcolo della traiettoria, sarebbero bastati 50/60km più a nord est del minimo, epilogo? cieli nuvolosi, e nemmeno troppo.
4) 27 Gennaio, non ho mai avuto aspettative su questa giornata, tanto al più che su teletutto misi "mista" in pianura, ovviamente per quel 1°grado di troppo.
5) 30 Gennaio, entrata buona, ma si è inventato un flusso umido canalizzato e troppo occidentale.
6) 1 Febbraio, bel fronte atlantico, le precipitazioni non mancano sicuro, ma per dispetto la saccatura deve coinvogliarci una quantità di aria calda e umida da sudovest immensa. E noi non arriviamo da nessun periodo freddo, ci potevamo giocare una bella nevicata, ma questa volta sono mancate le termiche.

Riassunto? un agonia dietro l'altra.
Severe Weather Photography.
Avatar utente
MauriTs
Socio ordinario
 
Messaggi: 3330
Iscritto il: ven 01 apr, 2011 12:53
Località: Bagnolo Mella (BS)

Re: Il Muro Del Pianto QUI

Messaggioda dida90 » ven 01 feb, 2019 23:23

Condivido il vostro pensiero. Orticellisticamente parlando poteva essere un buon inverno, di occasioni ne abbiamo avute tante. La cosa brutta è stata proprio questa, molte opportunità, nulla tra le mani. E molte occasioni sono sfumate a poche ore dall’evento, cosa molto snervante per chi ama le carte e passa del tempo a studiarsele.

Voto all’inferno (non lo chiamo inverno, a meno di colpi di coda clamorosi): 3
Avatar utente
dida90
Socio fondatore
 
Messaggi: 5885
Iscritto il: ven 29 feb, 2008 20:53
Località: Castegnato

Re: Il Muro Del Pianto QUI

Messaggioda Fabio » ven 01 feb, 2019 23:31

D'accordissimo con te Stefano...però sono sicuro che alla prossima accasione saremo qui a discutere della possibilità o meno di una nevicata,perché la neve ci procura una forte emozione,ci fa tornare bambini,e anche se ora siamo molto delusi, saremo comunque pronti a commentare le future possibilità per noi.
Anche io sono deluso dalle tante possibili occasioni non sfruttate ( nemmeno uno,roba da record del mondo),ma non voglio credere che quest'inverno sia finito, forse mi illuderó....
Ma ....
Io non mollo
Avatar utente
Fabio
Socio sostenitore
 
Messaggi: 2480
Iscritto il: ven 18 ott, 2013 11:48
Località: Concesio

Re: Il Muro Del Pianto QUI

Messaggioda elgnaro » sab 02 feb, 2019 08:14

vero pessimo inverno per tutti per chi come me vuole un inverno atlantico, con pioggia in pianura e metrate in montagna, per chi vuole la neve in pianura, per chi vuole il freddo finto con inversioni visto le continue fonate...ecc...
insomma sono andati i 2 mesi migliori dicembre e gennaio, febbraio lo consideo di transizione delle nevicte marzoline non mi importa sono uno all'antica che vuvole le stagioni nel periodo giusto, inuutile che mi faccia freddo a marzo con la neve, la neve deve arrivare sui monti già a novembre per poi via via abbassarsi di quota....
qundi delusion totale
Avatar utente
elgnaro
Socio ordinario
 
Messaggi: 8752
Iscritto il: mar 10 nov, 2009 13:10
Località: castenedolo

Re: Il Muro Del Pianto QUI

Messaggioda Boss » sab 02 feb, 2019 09:47

Che non sia stato, e probabilmente non sarà, un buon inverno non ci piove. Unica consolazione, nel complesso non ha fatto molto caldo.
Ma così gira e così ce lo teniamo. Speriamo che i prossimi siano migliori (ma ridendo e scherzando sono 5 inverni che non sento la necessità di avere gomme innvernali... :mrgreen:)
How the hell did I get here so soon?

Our weary eyes still stray to the horizon
Though down this road we've been so many times

Avatar utente
Boss
Socio sostenitore
 
Messaggi: 11370
Iscritto il: mer 05 mag, 2010 17:07
Località: Tra Brescia (Borgo Trento) e Milano

Re: Il Muro Del Pianto QUI

Messaggioda marco71 » sab 09 feb, 2019 21:47

Visti gli orizzonti ed il piattume mostrato dai modelli, mi sa che dovremo scrivere solo qui.. :D
marco71
Uragano
Uragano
 
Messaggi: 8383
Iscritto il: ven 30 lug, 2010 20:02
Località: urago mella


Re: Il Muro Del Pianto QUI

Messaggioda elgnaro » lun 18 feb, 2019 13:46

Non ho più la forza nemmno di piangere... :wallbash: :wallbash:
Avatar utente
elgnaro
Socio ordinario
 
Messaggi: 8752
Iscritto il: mar 10 nov, 2009 13:10
Località: castenedolo

Re: Il Muro Del Pianto QUI

Messaggioda fabio lumezzane s.a » mar 19 feb, 2019 01:44

marco71 ha scritto:https://www.giornaledibrescia.it/valtrompia-e-lumezzane/sempre-pi%C3%B9-sole-e-meno-pioggia-lo-dice-il-meteorologo-a-vista-1.3340265

Vero che piove e nevica sempre di meno ma con tutto il rispetto e l'ammirazione per il signor Nino, questi sono dati totalmente errati, per esempio per quanto riguarda la neve nel 2018 a Lumezzane l'articolo parla di due giorni di neve un paio di cm a febbraio e novembre???? niente di più falso.
ecco le annotazioni prese dalla mio archivio del 2018:
1 gennaio leggera imbiancata
12 febbraio 3 cm
20 febbraio imbiancata
23 febbraio 1 cm
25 febbraio 3 cm
26-27 febbraio 10 cm
1 marzo 13 cm
2 marzo 10 cm
3 marzo 1 cm
20 marzo leggera imbiancata
19-20 novembre 2 cm
19 dicembre 1 cm
"grazie alla neve bianca ed abbondante, a quella nebbia densa e avvolgente, grazie al tuono, pioggia e temporali, al sole caldo che guarisce tutti i mali, grazie alle stagioni a tutte le stagioni " (Nomadi)
Avatar utente
fabio lumezzane s.a
Socio sostenitore
 
Messaggi: 2020
Iscritto il: sab 20 dic, 2014 19:34
Località: Lumezzane sant' apollonio

Re: Il Muro Del Pianto QUI

Messaggioda Fabio » gio 21 feb, 2019 14:09

Che incubo questa alta pressione!
E pensare che a gennaio la probabilità che febbraio trascorresse sotto l'alta era quasi nulla e invece ......che rabbia
Avatar utente
Fabio
Socio sostenitore
 
Messaggi: 2480
Iscritto il: ven 18 ott, 2013 11:48
Località: Concesio


Precedente

Torna a Meteorologia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti