Pagina 3 di 3

Re: Norme OMM

MessaggioInviato: lun 31 ott, 2011 11:28
da Rickybs
sicuramente avrà ragione Stefano, è lui l'esperto di norme OMM... :mryellow: ma io faccio comunque fatica a capire come possa influire così tanto l'asta dell'antenna... se riesci, taglia la testa al toro alzandola fino in cima all'antenna! :smile:

Re: Norme OMM

MessaggioInviato: lun 31 ott, 2011 11:52
da meteopedro
In cima non riuscirei
gia ho rischiato(di cadere) per metterlo dove è adesso
se riesco gli affianco un palo telescopico e lo aggancio al palo dell'antenna
:bye: :bye: :bye:

"Daniel, mi complimento e ti incoraggio a continuare la passione ma anche a imparare alcune regole base. Il flusso del vento e modificato notevolmente dalle 2 antenne e la misura è priva di senso e di qualsiasi rappresentatività in queste condizioni."

ps
questo commento lo ha fatto
https://www.facebook.com/luca.lombroso
penso che non sia l'ultimo arrivato,in fatto di meteo
:boh: :boh: :boh:
:bye: :bye: :bye:

Re: Norme OMM

MessaggioInviato: lun 31 ott, 2011 11:58
da Rickybs
Stefano e Lombroso avranno certamente ragione, c'è sempre da imparare... :ok: Alcide e Nicola mi avevano rassicurato sulla corretta installazione del mio anemometro, ma a questo punto dovrò studiare anch'io una collocazione alternativa, dato che non è esattamente sulla cima dell'antenna, ma qualche decina di centimetri sotto... resto dell'idea che non cambierà nulla a livello di rilevazione, ma provvederò! :ok:

Re: Norme OMM

MessaggioInviato: lun 31 ott, 2011 12:28
da StefanoBs
meteopedro ha scritto:In cima non riuscirei
gia ho rischiato(di cadere) per metterlo dove è adesso
se riesco gli affianco un palo telescopico e lo aggancio al palo dell'antenna
:bye: :bye: :bye:

"Daniel, mi complimento e ti incoraggio a continuare la passione ma anche a imparare alcune regole base. Il flusso del vento e modificato notevolmente dalle 2 antenne e la misura è priva di senso e di qualsiasi rappresentatività in queste condizioni."

ps
questo commento lo ha fatto
https://www.facebook.com/luca.lombroso
penso che non sia l'ultimo arrivato,in fatto di meteo
:boh: :boh: :boh:
:bye: :bye: :bye:


Sì,
esatto,
il flusso del vento viene deviato e non si avrà una misura precisa, sia della direzione che dell'intensità, specie quelle griglie creano sicuramente un effetto importante e distorgono il dato.

E' ovvio che chi è amante dei dati perfetti storcerà il naso di fronte alla tua installazione.. ma per molti appassionati basta avere una misura di "massima" del vento. Noto infatti che per il 99% degli appassionanti conta solo la temperatura, lì sono quasi tutti maniacali e cercano la perfezione. Di seguito la seconda cosa più seguita è la pluviometria. Mentre per vento e pressione viene tutto spesso molto trascurato e ci si accontenta di valori verosimili (anche perchè i valori del vento spesso sono difficilmente confrontabili con altre stazioni)

Re: Norme OMM

MessaggioInviato: lun 31 ott, 2011 14:32
da enricobs
vedendo ste foto la mia allora non va bene,è troppo vicina al tetto...però pensadoci anche bosoni me l'aveva messa vicino al tetto...