ANEMOMETRO

Consigli per gli acquisti e a tutto quanto concerne la strumentazione meteorologica

Moderatori: Moderatore, RaffoxBS

ANEMOMETRO

Messaggioda Donnola82 » gio 29 mar, 2012 06:15

Ciao a tutti
Volevo acquistare un anemometro/stazione meteo per poter monitorare la velocità e direzione del vento per vedere se ho una velocità media annuale minima per poter installare un generatore di corrente microeolico senza rimetterci le mutande.

In pratica vorrei sapere quale prodotto dovrei acquistare bilanciando le seguenti caratteristiche:
1- Prezzo abbastanza contenuto dai 100 ai 300 euro
2- Misurazioni abbastanza precise e evitare manutenzioni troppo frequenti
3- Possibilità di scaricare i dati una volta alla settimana (quindi deve avere una memoria interna per salvare le letture)
4- Autoalimentata con il sole e con batterie

Su alcuni articoli presi da internet dicono che la DEVIS VP2 sia la migliore ma costa un pò tantino per le mie tasche.

Grazie buona giornata a tutti
Donnola82
Sereno
Sereno
 
Messaggi: 6
Iscritto il: mar 27 mar, 2012 17:00
Località: Vertova

Re: ANEMOMETRO

Messaggioda StefanoBs » gio 29 mar, 2012 06:30

Donnola82 ha scritto:Ciao a tutti
Volevo acquistare un anemometro/stazione meteo per poter monitorare la velocità e direzione del vento per vedere se ho una velocità media annuale minima per poter installare un generatore di corrente microeolico senza rimetterci le mutande.

In pratica vorrei sapere quale prodotto dovrei acquistare bilanciando le seguenti caratteristiche:
1- Prezzo abbastanza contenuto dai 100 ai 300 euro
2- Misurazioni abbastanza precise e evitare manutenzioni troppo frequenti
3- Possibilità di scaricare i dati una volta alla settimana (quindi deve avere una memoria interna per salvare le letture)
4- Autoalimentata con il sole e con batterie

Su alcuni articoli presi da internet dicono che la DEVIS VP2 sia la migliore ma costa un pò tantino per le mie tasche.

Grazie buona giornata a tutti


Se vuoi tutte quelle caratteristiche insieme non può che essere la Davis VP2, purtroppo non stai nel range dei 300€. Potresti eventualmente prendere solo l'anemometro, anche se non ha molto senso dal mio punto di vista.. :saggio:
La felicità non consiste nell'angoscioso raggiungimento di un obiettivo, ma nell'attimo in cui si percepisce la grandezza di ciò che già si possiede.
Avatar utente
StefanoBs
Socio fondatore
 
Messaggi: 40960
Iscritto il: ven 29 feb, 2008 18:56
Località: Roncadelle (Bs)

Re: ANEMOMETRO

Messaggioda RaffoxBS » gio 29 mar, 2012 06:32

Io come già detto per mp per questo tipo di rilevazione, che quindi non necessiti di schermo solare con temperatura precisa ecc ti consiglio la PCE.. ti tiene molti dati e se salti una settimana non è un problema e il modello nuovo ha il pannellino solare esterno ;-)
Avatar utente
RaffoxBS
Socio ordinario
 
Messaggi: 12997
Iscritto il: sab 01 mar, 2008 16:15
Località: Brescia

Re: ANEMOMETRO

Messaggioda StefanoBs » gio 29 mar, 2012 06:37

RaffoxBS ha scritto:Io come già detto per mp per questo tipo di rilevazione, che quindi non necessiti di schermo solare con temperatura precisa ecc ti consiglio la PCE.. ti tiene molti dati e se salti una settimana non è un problema e il modello nuovo ha il pannellino solare esterno ;-)


Raffo, però l'anemometro della PCE non ti da' garanzie su misurazioni precise.. non confondiamo l'economicità con l'affidabilità. :icon_wink:
La felicità non consiste nell'angoscioso raggiungimento di un obiettivo, ma nell'attimo in cui si percepisce la grandezza di ciò che già si possiede.
Avatar utente
StefanoBs
Socio fondatore
 
Messaggi: 40960
Iscritto il: ven 29 feb, 2008 18:56
Località: Roncadelle (Bs)

Re: ANEMOMETRO

Messaggioda Donnola82 » gio 29 mar, 2012 11:54

Quanto può costare una VP2?
Quanti anni può durare prima di cestinarla? :boh:

Grazie ciao
Donnola82
Sereno
Sereno
 
Messaggi: 6
Iscritto il: mar 27 mar, 2012 17:00
Località: Vertova

Re: ANEMOMETRO

Messaggioda StefanoBs » gio 29 mar, 2012 12:20

Donnola82 ha scritto:Quanto può costare una VP2?
Quanti anni può durare prima di cestinarla? :boh:

Grazie ciao


Una VP2 può durare anche oltre 6 anni (anche se ancora non abbiamo testato una vera e propria morte della stazione, probabilmente può durare molto di più se tenuta bene),
se la prendi in Italia credo costi sui 800€, se la acquisti direttamente dall'America intorno ai 500€.
La felicità non consiste nell'angoscioso raggiungimento di un obiettivo, ma nell'attimo in cui si percepisce la grandezza di ciò che già si possiede.
Avatar utente
StefanoBs
Socio fondatore
 
Messaggi: 40960
Iscritto il: ven 29 feb, 2008 18:56
Località: Roncadelle (Bs)

Re: ANEMOMETRO

Messaggioda RaffoxBS » gio 29 mar, 2012 18:16

StefanoBs ha scritto:
RaffoxBS ha scritto:Io come già detto per mp per questo tipo di rilevazione, che quindi non necessiti di schermo solare con temperatura precisa ecc ti consiglio la PCE.. ti tiene molti dati e se salti una settimana non è un problema e il modello nuovo ha il pannellino solare esterno ;-)


Raffo, però l'anemometro della PCE non ti da' garanzie su misurazioni precise.. non confondiamo l'economicità con l'affidabilità. :icon_wink:


Vero, però è anche giusto parlarne se si vuole risparmiare oppure se si vuole salire di grado una Lacrosse ws2350...

Per quanto vuoi rilevare i dati prima di installare l'eventuale generatore?
Avatar utente
RaffoxBS
Socio ordinario
 
Messaggi: 12997
Iscritto il: sab 01 mar, 2008 16:15
Località: Brescia

Re: ANEMOMETRO

Messaggioda Donnola82 » ven 30 mar, 2012 05:57

Pensavo di rilevarli almeno per 1/2 anni per avere una media corretta.
Se poi mi resta la stazione meteo anche per misurazioni future sempre ben accetta perchè anche se non sono esperto in materia mi interessa moltissimo imparare ed approfondire......

Ciao Grazie
Donnola82
Sereno
Sereno
 
Messaggi: 6
Iscritto il: mar 27 mar, 2012 17:00
Località: Vertova

Re: ANEMOMETRO

Messaggioda RaffoxBS » ven 30 mar, 2012 06:19

Bhe a questo punto se vuoi continuare ad approfondire la cosa ti conviene la Davis ;-)

Ps. c'è anche la Davis VUE che magari per te se vuoi risparmiare va meglio per il tipo di misurazione che devi fare, credo che un centinaio di euro li risparmi però ci sono pareri discordanti su questa stazione per l'attendibilità a parità della VP2 (modello che costa sui 500€)
Avatar utente
RaffoxBS
Socio ordinario
 
Messaggi: 12997
Iscritto il: sab 01 mar, 2008 16:15
Località: Brescia

Re: ANEMOMETRO

Messaggioda RaffoxBS » ven 30 mar, 2012 06:20

Guarda la Davis Vp2 è fatta così e volendo potresti mettere i sensori di temperatura/umidità/pioggia in giardino e l'anemometro sul tetto

Immagine

Questa invece è la VUE, è un unico blocco che va montato su un palo in campo aperto e non puoi separare i sensori

Immagine
Avatar utente
RaffoxBS
Socio ordinario
 
Messaggi: 12997
Iscritto il: sab 01 mar, 2008 16:15
Località: Brescia

Re: ANEMOMETRO

Messaggioda Donnola82 » lun 02 apr, 2012 11:45

Ho comprato la PCE fws20 per il momento mi accontento e poi vi dirò...... dovrebbe arrivarmi entro mercoledì e poi via di montaggio!!!!

Ciao :bye:
Donnola82
Sereno
Sereno
 
Messaggi: 6
Iscritto il: mar 27 mar, 2012 17:00
Località: Vertova


Torna a Strumenti meteo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti