Taratura Del Pluvio Davis

Re: Taratura Del Pluvio Davis

Messaggioda Snowflake » gio 14 mar, 2013 00:19

StefanoBs ha scritto:
topesio ha scritto:Oggi ho controllato lo scostamento tra il pluvio davis e la misurazione manuale.

Davis 11,8

misurazione 12,3

Che ne dite? Scostamento accettabile?

In ogni caso controllo ancora per un po'.


Tieni conto che è difficile avere un quantitativo esatto tra manuale e Davis, specie in caso di rovesci.. lo scarto da te indicato non mi sembra del tutto trascurabile, sicuramente da tenere d'occhio.


Permettimi di dissentire, lo scostamento tra quei dati è inferiore al 5% , quindi rientra nel range di tolleranza dello strumento (da manuale Davis + o - 5%), non è assolutamente da tarare a mio avviso, scostamenti tra lo 0 e il 5% sono fisiologici strumentali. :ok:
Snowflake
Avatar utente
Snowflake
Socio sostenitore
 
Messaggi: 6065
Iscritto il: lun 17 mar, 2008 21:37
Località: Brescia loc. Fornaci

Re: Taratura Del Pluvio Davis

Messaggioda topesio » sab 23 mar, 2013 09:55

Controllato stamattina
Con 100 ml di acqua ha fatto esattamente 24 scatti.
Pluvio ok
Avatar utente
topesio
Socio sostenitore
 
Messaggi: 1835
Iscritto il: sab 22 ago, 2009 14:12
Località: Molinetto

Re: Taratura Del Pluvio Davis

Messaggioda StefanoBs » sab 23 mar, 2013 09:56

topesio ha scritto:Controllato stamattina
Con 100 ml di acqua ha fatto esattamente 24 scatti.
Pluvio ok


meglio così ! :ok:
La felicità non consiste nell'angoscioso raggiungimento di un obiettivo, ma nell'attimo in cui si percepisce la grandezza di ciò che già si possiede.
Avatar utente
StefanoBs
Socio fondatore
 
Messaggi: 41893
Iscritto il: ven 29 feb, 2008 19:56
Località: Roncadelle (Bs)

Re: Taratura Del Pluvio Davis

Messaggioda Liriometeo » sab 23 mar, 2013 10:03

topesio ha scritto:Controllato stamattina
Con 100 ml di acqua ha fatto esattamente 24 scatti.
Pluvio ok
:clapping: :clapping: :clapping:
meteoCologne

La verità vince sempre purché si abbia la capacità di riconoscerla ( cit. )
.
Avatar utente
Liriometeo
Socio fondatore
 
Messaggi: 36885
Iscritto il: ven 29 feb, 2008 22:06
Località: cologne franciacorta ( Brescia) , riccione ( Rn )

Re: Taratura Del Pluvio Davis

Messaggioda Lemine » gio 27 feb, 2014 15:11

Buongiorno, oggi durante il controllo del pluviometro ho provato a versare in 2 modalità i 100cc di acqua, dapprima versando lentamente da un recipiente acqua con misurino e poi mi sono servito di una siringa da 5cc e ne ho versato 20 siringhe. In entrambe le modalità il pluvio segnava 4.4mm e quindi 22 scatti.

Visti i risultati sembrerebbe che il pluvio abbia problemi di sottostima, anche se dalle anomalie che riscontravo guardando le stazioni meteo nella zona ero convinto che il problema fosse l'opposto, esistono possibili spiegazioni, l'ultima cosa che mi viene da pensare in questo periodo è che possa trattarsi di accumuli molto diversi a pochi chilometri di distanza...
Avatar utente
Lemine
Temporale con neve
Temporale con neve
 
Messaggi: 3572
Iscritto il: lun 16 mar, 2009 18:20
Località: Almenno San Salvatore (BG)

Re: Taratura Del Pluvio Davis

Messaggioda reghe82 » gio 27 feb, 2014 15:25

Io ho trovato un modo comodissimo per versare i 100 cc di acqua lentamente ma comunque in maniera comoda. Verso 100 cc in un biberon con tanto di tettarella e poi lo capovolgo sopra l'imbuto "mungendo" la tettarella... In questo modo ogni volta che schiaccio esce una quantità minima di acqua e si evita di farne cadere troppa assieme. La stessa cosa fai tu con la siringa ma servirebbe una siringa gigante...
Avatar utente
reghe82
Socio sostenitore
 
Messaggi: 18254
Iscritto il: ven 13 giu, 2008 21:38
Località: Esine (BS)

Re: Taratura Del Pluvio Davis

Messaggioda StefanoBs » gio 27 feb, 2014 17:28

reghe82 ha scritto:Io ho trovato un modo comodissimo per versare i 100 cc di acqua lentamente ma comunque in maniera comoda. Verso 100 cc in un biberon con tanto di tettarella e poi lo capovolgo sopra l'imbuto "mungendo" la tettarella... In questo modo ogni volta che schiaccio esce una quantità minima di acqua e si evita di farne cadere troppa assieme. La stessa cosa fai tu con la siringa ma servirebbe una siringa gigante...


Simpatico questo metodo.. ormai da anni io vado avanti con una siringa di 10cc.. mi trovo abbastanza bene, è fondamentale non andare troppo veloce altrimenti rischi di sbagliare la taratura.
La felicità non consiste nell'angoscioso raggiungimento di un obiettivo, ma nell'attimo in cui si percepisce la grandezza di ciò che già si possiede.
Avatar utente
StefanoBs
Socio fondatore
 
Messaggi: 41893
Iscritto il: ven 29 feb, 2008 19:56
Località: Roncadelle (Bs)

Re: Taratura Del Pluvio Davis

Messaggioda reghe82 » gio 27 feb, 2014 18:05

StefanoBs ha scritto:
reghe82 ha scritto:Io ho trovato un modo comodissimo per versare i 100 cc di acqua lentamente ma comunque in maniera comoda. Verso 100 cc in un biberon con tanto di tettarella e poi lo capovolgo sopra l'imbuto "mungendo" la tettarella... In questo modo ogni volta che schiaccio esce una quantità minima di acqua e si evita di farne cadere troppa assieme. La stessa cosa fai tu con la siringa ma servirebbe una siringa gigante...


Simpatico questo metodo.. ormai da anni io vado avanti con una siringa di 10cc.. mi trovo abbastanza bene, è fondamentale non andare troppo veloce altrimenti rischi di sbagliare la taratura.

Qua dobbiamo inventarcele tutte... E' un metodo poco professionale ma mi risulta comodo...
Avatar utente
reghe82
Socio sostenitore
 
Messaggi: 18254
Iscritto il: ven 13 giu, 2008 21:38
Località: Esine (BS)

Re: Taratura Del Pluvio Davis

Messaggioda Lemine » ven 28 feb, 2014 21:57

Ho messo nel pluvio una bottiglia con dentro 100 cc di H20 e ho fatto un foro nel tappo, fa niente se la procedura dura sui 10-12 minuti???
Avatar utente
Lemine
Temporale con neve
Temporale con neve
 
Messaggi: 3572
Iscritto il: lun 16 mar, 2009 18:20
Località: Almenno San Salvatore (BG)

Re: Taratura Del Pluvio Davis

Messaggioda reghe82 » ven 28 feb, 2014 22:13

Lemine ha scritto:Ho messo nel pluvio una bottiglia con dentro 100 cc di H20 e ho fatto un foro nel tappo, fa niente se la procedura dura sui 10-12 minuti???
Va sicuramente bene ma se devi ripetere la procedura più volte per tarare il pluviometro ci vuole mezza giornata...
Avatar utente
reghe82
Socio sostenitore
 
Messaggi: 18254
Iscritto il: ven 13 giu, 2008 21:38
Località: Esine (BS)

Re: Taratura Del Pluvio Davis

Messaggioda Lemine » sab 01 mar, 2014 09:01

StefanoBs ha scritto:Sì... io lo faccio con 100 grammi d'acqua solitamente, e la misura deve risultare 4,8mm.

Ogni giro di vite è circa il 6% in più, se avvitate entrambe in senso anti-orario.


Mi risulta sempre 4.4 su 4.8 ovvero il 9% in meno, faccio un altro controllo altrimenti procedo per un giro e mezzo di viti in senso antiorario :bye:
Avatar utente
Lemine
Temporale con neve
Temporale con neve
 
Messaggi: 3572
Iscritto il: lun 16 mar, 2009 18:20
Località: Almenno San Salvatore (BG)

Re: Taratura Del Pluvio Davis

Messaggioda Lemine » sab 01 mar, 2014 18:15

Con 100cc segna 4.8mm, poi 1lt. segna 46mm anzichè 46.8???...come mi consigliate di procedere....
Avatar utente
Lemine
Temporale con neve
Temporale con neve
 
Messaggi: 3572
Iscritto il: lun 16 mar, 2009 18:20
Località: Almenno San Salvatore (BG)

Re: Taratura Del Pluvio Davis

Messaggioda Snowflake » sab 01 mar, 2014 19:12

Va bene così, è normale uno scarto del + o - 5%, fa parte del margine di fabbrica dichiarato dalla Davis.
Snowflake
Avatar utente
Snowflake
Socio sostenitore
 
Messaggi: 6065
Iscritto il: lun 17 mar, 2008 21:37
Località: Brescia loc. Fornaci

Re: Taratura Del Pluvio Davis

Messaggioda Lemine » sab 01 mar, 2014 19:25

Snowflake ha scritto:Va bene così, è normale uno scarto del + o - 5%, fa parte del margine di fabbrica dichiarato dalla Davis.


ma se 100 cc corrispondono a 4.8mm va da se che la bascula scatti a 5.0-5.2
Avatar utente
Lemine
Temporale con neve
Temporale con neve
 
Messaggi: 3572
Iscritto il: lun 16 mar, 2009 18:20
Località: Almenno San Salvatore (BG)

Re: Taratura Del Pluvio Davis

Messaggioda Snowflake » sab 01 mar, 2014 19:40

1 litro = 48 mm = 100% OK
1 litro = 46 mm = OK
100 cc = 4,8 mm = OK
100 cc = 5,0 mm = non va bene
100 cc = 4,6 mm = non va bene

ciao
Snowflake
Avatar utente
Snowflake
Socio sostenitore
 
Messaggi: 6065
Iscritto il: lun 17 mar, 2008 21:37
Località: Brescia loc. Fornaci

Re: Taratura Del Pluvio Davis

Messaggioda Lemine » mar 03 apr, 2018 22:39

Ciao a tutti, da qualche tempo il mio pluvio sempre tarato a 4.8mm per bascula se lo taro così sottostima di brutto...devo far scattare le bascule a 4mm e si stara con una certa facilità rispetto ad allora? Mi date un aiutino :shock: :bye:
Avatar utente
Lemine
Temporale con neve
Temporale con neve
 
Messaggi: 3572
Iscritto il: lun 16 mar, 2009 18:20
Località: Almenno San Salvatore (BG)

Re: Taratura Del Pluvio Davis

Messaggioda aucomini » mer 04 apr, 2018 13:51

Ciao Lemine:
Se intendi che hai contato 19 scatti con 100 ml e la consolle segna 4 mm di pioggia è evidente che il contatto magnetico posto sulla base del pluvio si è guastato.
In caso di guasto del contatto Reed, tipo fessurazione del bimetallo che lo compone, i problemi risultanti sono 2.
1° al passaggio della bascula la calamita del pesetto non sortisce il dovuto movimento al contatto magnetico, non è detto che li perda tutte le volte al passaggio della bascula.
2° al passaggio della bascula il contatto magnetico, invia un pacco di chiusura del contatto anche oltre 10÷100 scatti.

Già da tempo si sa che la prova manuale, del conteggio dei 19 scatti non ti da la sicurezza che il pluviometro sia efficiente, ma solo che è tarato giusto.
Zio Güsti detto Archimede
Avatar utente
aucomini
Socio ordinario
 
Messaggi: 267
Iscritto il: sab 24 set, 2011 11:53
Località: Villanuova s/C

Re: Taratura Del Pluvio Davis

Messaggioda Lemine » mer 04 apr, 2018 20:16

aucomini ha scritto:Ciao Lemine:
Se intendi che hai contato 19 scatti con 100 ml e la consolle segna 4 mm di pioggia è evidente che il contatto magnetico posto sulla base del pluvio si è guastato.
In caso di guasto del contatto Reed, tipo fessurazione del bimetallo che lo compone, i problemi risultanti sono 2.
1° al passaggio della bascula la calamita del pesetto non sortisce il dovuto movimento al contatto magnetico, non è detto che li perda tutte le volte al passaggio della bascula.
2° al passaggio della bascula il contatto magnetico, invia un pacco di chiusura del contatto anche oltre 10÷100 scatti.

Già da tempo si sa che la prova manuale, del conteggio dei 19 scatti non ti da la sicurezza che il pluviometro sia efficiente, ma solo che è tarato giusto.

Intendo che taro la bascula affinchè scatti a 4ml con siringa, ma si stara troppo rapidamente e non di poco -15% ca
Avatar utente
Lemine
Temporale con neve
Temporale con neve
 
Messaggi: 3572
Iscritto il: lun 16 mar, 2009 18:20
Località: Almenno San Salvatore (BG)

Re: Taratura Del Pluvio Davis

Messaggioda Liriometeo » gio 05 apr, 2018 08:47

Io dopo ri taratura mio pluvio ( Davis vantage pro 2 )
100 mm = 19 scatti.
Influisce e non poco ho notato, se il pluvio non è perfettamente in bolla , basta sia non propio centrato e qualcosa sottostima ...
meteoCologne

La verità vince sempre purché si abbia la capacità di riconoscerla ( cit. )
.
Avatar utente
Liriometeo
Socio fondatore
 
Messaggi: 36885
Iscritto il: ven 29 feb, 2008 22:06
Località: cologne franciacorta ( Brescia) , riccione ( Rn )

Precedente

Torna a Stazioni meteo DAVIS

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron