Dubbi Acquisto Stazione Davis Vantage Pro2

Dubbi Acquisto Stazione Davis Vantage Pro2

Messaggioda Lupin » ven 18 apr, 2014 17:40

Buongiorno, vorrei comprare la stazione meteo davis vantage pro2 (cablata) con weatherlink IP dal sito http://www.archertradingpost.com/atp
Ho letto molto ma ho ancora alcuni dubbi:
- Il mio obiettivo sarebbe quello di tenere costantemente aggiornata una pagina web pubblica; ho letto che il weatherlink ip invia i dati al mio account su weatherlink.com dal quale posso prelevarli e presentarli sulla mia pagina web, domanda: per fare questo è indispensabile aprire delle porte sul mio router oppure non è necessario in quanto si tratta solo di dati in uscita e non in ingresso?
- È possibile aggiungere successivamente una console aggiuntiva (anch’essa cablata)?
- L’alimentatore che mi verrà spedito e l’eventuale menù delle lingue sono diversi da quelli che avrei comprandola in Italia?
- La misurazione della neve con tale strumento non è possibile, è corretto?

Ho notato che le stazioni meteo situate nella mia provincia (Trento), anche quelle situate in zone leggermente più fredde di casa mia, indicano costantemente temperature minime di 2/3/4 gradi più alte rispetto a quelle indicate a casa mia dai termometri a mercurio e dalle sonde pt100 (esposti sul tetto di casa senza protezione alcuna.. non certo attendibili per le Tmax)

La domanda sembrerà banale (come avrete capito non sono preparato in meteo): esiste un problema noto di sottostima delle Tmin da parte delle stazioni meteo probabilmente causato dallo schermo di protezione? (ho letto della precisione soprattutto delle davis, quindi penso allo schermo protettivo…)
Se così fosse, è risolvibile con la ventilazione forzata? (le Tmin di cui parlo sono di -10°C, max -15°C)
La veridicità di questo dato mi stà particolarmente a cuore…

Grazie 1000!
Lupin
 

Re: Dubbi Acquisto Stazione Davis Vantage Pro2

Messaggioda StefanoBs » ven 18 apr, 2014 18:31

Lupin ha scritto:Buongiorno, vorrei comprare la stazione meteo davis vantage pro2 (cablata) con weatherlink IP dal sito http://www.archertradingpost.com/atp
Ho letto molto ma ho ancora alcuni dubbi:
- Il mio obiettivo sarebbe quello di tenere costantemente aggiornata una pagina web pubblica; ho letto che il weatherlink ip invia i dati al mio account su weatherlink.com dal quale posso prelevarli e presentarli sulla mia pagina web, domanda: per fare questo è indispensabile aprire delle porte sul mio router oppure non è necessario in quanto si tratta solo di dati in uscita e non in ingresso?
- È possibile aggiungere successivamente una console aggiuntiva (anch’essa cablata)?
- L’alimentatore che mi verrà spedito e l’eventuale menù delle lingue sono diversi da quelli che avrei comprandola in Italia?
- La misurazione della neve con tale strumento non è possibile, è corretto?

Ho notato che le stazioni meteo situate nella mia provincia (Trento), anche quelle situate in zone leggermente più fredde di casa mia, indicano costantemente temperature minime di 2/3/4 gradi più alte rispetto a quelle indicate a casa mia dai termometri a mercurio e dalle sonde pt100 (esposti sul tetto di casa senza protezione alcuna.. non certo attendibili per le Tmax)

La domanda sembrerà banale (come avrete capito non sono preparato in meteo): esiste un problema noto di sottostima delle Tmin da parte delle stazioni meteo probabilmente causato dallo schermo di protezione? (ho letto della precisione soprattutto delle davis, quindi penso allo schermo protettivo…)
Se così fosse, è risolvibile con la ventilazione forzata? (le Tmin di cui parlo sono di -10°C, max -15°C)
La veridicità di questo dato mi stà particolarmente a cuore…

Grazie 1000!


La ventilazione forzata di notte fa sicuramente registrate una temperatura dell'aria più veritiera. Questo perché l'aria fredda ristagna in uno schermo nelle zone dove non sono presenti brezze notturne e con la ventilazione forzata questo effetto viene eliminato (stiamo comunque parlato massimo massimo di 0,5°C nelle notti serene invernali più fredde senza ventilazione...). Non credo quindi che stiamo parlando assolutamente di 2-4°C.

Purtroppo non so bene come funzioni weatherlink ip, magari qualcuno potrà risponderti al posto mio. Se non sbaglio però costa parecchio rispetto a un datalogger normale. Se vuoi come Meteopassione potremmo fornirti di un apparecchio che ti permetterebbe di non utilizzare il pc, bisogna solo aprire alcune porte del tuo router.

L'alimentatore è americano, la tensione però è estesa fino a 220v, quindi basta acquistare un adattatore con pochi euro.

La misurazione della neve non è inclusa nel pacchetto che vuoi acquistare. Anzi se non sbaglio la Davis non produce sensori di questo tipo (che costano svariate migliaia di euro altrove).

La console è inclusa invece nel pacchetto. Che cosa intendi per console ulteriore? Se vuoi avere due console in due posti diversi devi necessariamente acquistare la Davis wireless, con la Davis cablata puoi visualizzare i dati solo in una console (il cavo è unico).
La felicità non consiste nell'angoscioso raggiungimento di un obiettivo, ma nell'attimo in cui si percepisce la grandezza di ciò che già si possiede.
Avatar utente
StefanoBs
Socio fondatore
 
Messaggi: 41893
Iscritto il: ven 29 feb, 2008 19:56
Località: Roncadelle (Bs)

Re: Dubbi Acquisto Stazione Davis Vantage Pro2

Messaggioda Lupin » sab 19 apr, 2014 00:58

Innanzitutto grazie..

si si esatto, intendevo console in 2 posti diversi, mi hai risposto in modo chiaro, adesso devo solo decidermi se wireless con possibilità di seconda console e di ventilazione, oppure cablata senza le 2 possibilità precedenti.
La seconda console non sarebbe importante e la temperatura, se parliamo di massimo 0,5°C, neanche..


Come funziona l'apparecchio Meteopassione per trasmettere senza pc acceso? eventualmente dovrei acquistare separatamente il software?
Lupin
 

Re: Dubbi Acquisto Stazione Davis Vantage Pro2

Messaggioda StefanoBs » sab 19 apr, 2014 08:45

Lupin ha scritto:Innanzitutto grazie..

si si esatto, intendevo console in 2 posti diversi, mi hai risposto in modo chiaro, adesso devo solo decidermi se wireless con possibilità di seconda console e di ventilazione, oppure cablata senza le 2 possibilità precedenti.
La seconda console non sarebbe importante e la temperatura, se parliamo di massimo 0,5°C, neanche..


Come funziona l'apparecchio Meteopassione per trasmettere senza pc acceso? eventualmente dovrei acquistare separatamente il software?


Devi comunque acquistare il datalogger usb, che costa molto meno del pacchetto weatherlink ip. Il nostro apparecchio è un raspberry pi configurato con wview, deve essere agganciato alla console tramite il cavo usb e connesso a internet tramite un cavo ethernet al router o una chiavetta wifi. Poi in base a dove vuoi i dati te lo configuriamo personalmente, ovviamente a patto che i dati ci siano anche su Meteopassione :icon_wink:
La felicità non consiste nell'angoscioso raggiungimento di un obiettivo, ma nell'attimo in cui si percepisce la grandezza di ciò che già si possiede.
Avatar utente
StefanoBs
Socio fondatore
 
Messaggi: 41893
Iscritto il: ven 29 feb, 2008 19:56
Località: Roncadelle (Bs)


Torna a Stazioni meteo DAVIS

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron