Pagina 1 di 1

1-2 Febbraio 2009: Una Retrogressione...troppo A Nord!

MessaggioInviato: dom 22 feb, 2009 12:47
da Radu
Sarebbe stato un Evento.
Uno di quegli episodi che entrano di diritto nei memoriali delle nevicate bresciane.
Invece quella "goccia fredda" è transitata qualche centinaia di km troppo a nord lasciandoci in eredità solo alcuni centimetri, che sono comunque andati a suggellarre un bellissimo inverno.
Ma veniamo dunque alla descrizione del settimo e ultimo episodio nevoso per la pianura bresciana nell'inverno 2008-2009.

LA NEVICATA DELL'1-2 FEBBRAIO 2009

Si veniva da qualche giorno di bel tempo e temperature nemmeno troppo fredde, grazie ad un anticiclone sull'Europa centrale

Immagine


Tuttavia vista la posizione e la forma allungata di quell'anticiclone, se ne capirono ben presto le intenzioni: esso comiciò infatti ad estendersi verso NE, propagandosi fino ai settori più settentrionali di Russia e Scandinavia

Immagine

Ed ecco che puntualmente si verifica la classica situazione da "Generale Inverno" per l'Europa: una massa d'aria gelida russa, supportata anche da una circolazione instabile in quota (goccia fredda) come si può notare dalla mappa a 500 hPa, assume un moto retrogrado, cioè da Est verso Ovest, prendendo appunto il nome di "retrogressione".

Immagine

Immagine


Spesso situazioni di questo tipo sono foriere di episodi di crudo inverno anche per gran parte d'Italia, tuttavia in quest'occasione le cose andarono un po' diversamente. La "goccia fredda" infatti transitò un po' troppo a Nord, scivolando addirittura fin verso la Scozia e disperdendosi nell'Oceano Atlantico.

Immagine


Nonostante ciò, il 31 Gennaio una piccola parte dell'aria fredda riuscì ad entrare in Valpadana, creando un cuscinetto esile ma comunque in grado di regalarci le ultime emozioni bianche dell'inverno 2008-2009.
Quella che seguì fu in sostanza la più classica delle nevicate da scorrimento: una profonda depressione atlantica, in graduale spostamento verso il Mediterraneo Occidentale, cominciò ad inviare correnti più miti e umide in direzione dell'Italia, le quali scorrendo sopra il modesto cuscinetto di aria fredda permisero la formazione di nubi e nevicate in Valpadana.
In realtà qualche fiocco ghiacciato cominciò a cadere già nella serata di sabato 31 Febbraio soprattutto sui settori orientali della provincia, grazie all'ingresso di aria fredda da est e ai primi refoli umidi in quota. La nevicata, seppur debole, si fece più continua del corso della notte e della mattinata di domenica 1 Febbraio, anche se l'esiguità della precipitazione e la temperatura prossima agli 0°C permise solo qualche velo bianco su prati e tetti.
Poi nel pomeriggio la nevicata si fece intermittente ed anche con lunghe pause, tant'è che l'esile manto nevoso si sciolse del tutto.
Ma fu proprio in serata che il flusso umido in quota si intensificò, determinando una ripresa convinta delle precipitazioni. La neve cadde dalla sera di domenica 1 febbraio sino all'alba di lunedi 2 febbraio; la precipitazione fu più continua sui settori occidentali della provincia, dove si accumularono fino a 10-11 cm di neve, mentre sui settori orientali, soprattutto nella Bassa, la nevicata fu molto più discontinua tant'è che non si accumularono più di 2-3 cm.
Poi nella mattinata di lunedi l'esile cuscinetto freddo cedette velocemente sotto l'incalzare delle miti correnti meridionali, con la pioggia che prese il sopravvento da est verso ovest.
Fu la fine della settima nevicata dell'inverno per la pianura bresciana, la sesta con accumulo, giunta proprio a suggellare uno degli inverni più avvincenti degli ultimi 20 anni.

Sono gradite fotografie della nevicata per lasciarne un ricordo indelebile :icon_wink:

Re: 1-2 Febbraio 2009: Una Retrogressione...troppo A Nord!

MessaggioInviato: dom 22 feb, 2009 13:14
da Radu
Qualche scatto da Ospitaletto:

Il momento della decisa intensificazione della nevicata, verso le 19-20 di domenica:

Immagine

...anche le strade cominciano a capitolare:

Immagine

...situazione verso le 24: si può notare la differenza di manto nevoso tra i prati e le strade; questo a causa della temperatura che è sempre stata prossima agli 0°C (-0.1°C solo durante i momenti più intensi) e quindi la qualità della neve non è stata eccelsa, anzi

Immagine

...la mattina di lunedi 2 Febbraio, quando la pioggia ha già preso il sopravvento. Notare il cielo "sciroccale"

Immagine


Il mio accumulo definitivo è stato di 7 cm sulla superficie di misurazione, anche se questi 7 cm si riscontravano solo su prati e tetti proprio per i motivi sopra; sulle strade e sui marciapiedi ce n'era meno e molto "paciugata" :pardon:

Re: 1-2 Febbraio 2009: Una Retrogressione...troppo A Nord!

MessaggioInviato: mar 24 feb, 2009 11:25
da StefanoBs
E' stata una nevicata abbastanza "sofferta", almeno io l'ho vissuta così. Alla fine qui 4cm, tutti nella notte tra l'1 e il 2, quando forse anche il buio della notte ha un po' aiutato ad attaccare ad una nevicata nel complesso abbastanza debole. Tutto sommato però non ci possiamo lamentare, anzi... :smile:
Ecco qualche mia foto :i_am_so_happy:

Immagine

Immagine

Immagine

Re: 1-2 Febbraio 2009: Una Retrogressione...troppo A Nord!

MessaggioInviato: mar 24 feb, 2009 12:33
da oscarbs
A casa mia invece la nevicata è stata veramente spettacolare, l'ennesima della stagione (6 cm il giorno 1+ 5 cm il giorno 2): Tot: 11 cm (neve di buonissima qualità, paesaggio fiabesco la mattina del 2 febbraio). :ok:
Probabilmente vivo in una zona particolarmente fortunata. :mryellow:

Re: 1-2 Febbraio 2009: Una Retrogressione...troppo A Nord!

MessaggioInviato: mar 24 feb, 2009 12:39
da StefanoBs
oscarbs ha scritto:A casa mia invece la nevicata è stata veramente spettacolare, l'ennesima della stagione (6 cm il giorno 1+ 5 cm il giorno 2): Tot: 11 cm (neve di buonissima qualità, paesaggio fiabesco la mattina del 2 febbraio). :ok:
Probabilmente vivo in una zona particolarmente fortunata. :mryellow:


Decisamente sì ... :pardon:

Re: 1-2 Febbraio 2009: Una Retrogressione...troppo A Nord!

MessaggioInviato: mar 24 feb, 2009 13:22
da Liriometeo
oscarbs ha scritto:A casa mia invece la nevicata è stata veramente spettacolare, l'ennesima della stagione (6 cm il giorno 1+ 5 cm il giorno 2): Tot: 11 cm (neve di buonissima qualità, paesaggio fiabesco la mattina del 2 febbraio). :ok:
Probabilmente vivo in una zona particolarmente fortunata. :mryellow:
credo propio di si oscar

Re: 1-2 Febbraio 2009: Una Retrogressione...troppo A Nord!

MessaggioInviato: mar 24 feb, 2009 14:58
da reghe82
Qui invece nevicata da depressione totale...
La mattina del 1 febbraio nevicata incostante ma a tratti fitta e con accenno di accumulo, poi fiocconi giganti già dalle 10:30 che hanno fatto sciogliere il poco che si era depositato. Cessazione dei fenomeni verso le 13:00 e poi sorpresa... Pioggia dalle 21:30 circa mentre nevicava ovunque....

Re: 1-2 Febbraio 2009: Una Retrogressione...troppo A Nord!

MessaggioInviato: mar 30 giu, 2009 19:25
da StefanoBs
Ho ritrovato anche una mia webcam del 2 Febbraio... cmq ricordo con sconforto questa nevicata, diciamo che allora prevalse stupidamente più la delusione per la mancata occasione che la gioia per la neve...

Re: 1-2 Febbraio 2009: Una Retrogressione...troppo A Nord!

MessaggioInviato: mar 30 giu, 2009 20:37
da reghe82
In quell'occasione ricordo che mi confortavo pensando ai ts estivi.... Invece anche loro mi fanno soffrire.... Non potevo appassionarmi di qualcos'altro mannaggia... La meteo mi fa tribulare!!!

Re: 1-2 Febbraio 2009: Una Retrogressione...troppo A Nord!

MessaggioInviato: mer 23 set, 2009 12:58
da StefanoBs
Che nostalgia a rivedere certe foto..

Re: 1-2 Febbraio 2009: Una Retrogressione...troppo A Nord!

MessaggioInviato: mer 23 set, 2009 14:32
da Liriometeo
non me ne parlare che mi sto riguardando i video dellle mie nevicate in questi giorni

Re: 1-2 Febbraio 2009: Una Retrogressione...troppo A Nord!

MessaggioInviato: mer 28 ott, 2009 13:12
da Thor
Qui fece 15 cm in totale, ma sparirono subito i giorni seguenti sotto la pioggia e il cielo coperto.

Re: 1-2 Febbraio 2009: Una Retrogressione...troppo A Nord!

MessaggioInviato: ven 31 dic, 2010 23:51
da Konrad
Fummo molto sfigati qui a Sesto, perchè essendo piu a ovest, siamo molto favoriti da quelle configurazioni,ma l'entità compromise moderatiforti accumuli.

l'inizio non fu male, il 1 febbraio con pochisisme prp la t°da +3 ando' a 0° e fece 1cm ! erano le 15, e pareva l'inizio di un nevone,c'era tutto ,cuscino,temperatura da neve secca,prp in arrivo.

a sesto addirittura scese a -0,4 alle 16,50 ,e pareva quasi fatta, per una 30cm ... invece senza motivo sali' la t°al suolo sui +0,3 e la neve si fece stranamente bagnata,nonostante l'aumento delle precipitazioni doveva invece far scendere la t°!!!!!!!!!! e creare omotermia o cmq una nevicata con -1 o piu fredda. ma anceh quadno ando' a -0.1°la t°, la neve NON ERA SECCA , secondo me in quota,c'era una bolla calda sopra sesto ,non ho nessun dubbio

vennero forti le prp, ma nnostante gli -0.2° la neve era bagnata e non fece che 9cm sui prati e tetti ,mentre in strada 1-2cm in piena notte

il giorno dopo ecco verso le 14 lo scenario,non pare una nevicata da 9cm ,infatti le strade son belle e la t°era -0.3 ma era mista!

Immagine