Prevedere giornate limpide e visibilità

Discutiamo di meteorologia in generale

Moderatori: Moderatore, oscarbs

Prevedere giornate limpide e visibilità

Messaggioda AngFr » mer 26 ago, 2020 22:19

Un saluto a tutti. Il meteo non è uno dei miei interessi principali ma, facendo escursioni, spesso mi trovo ad averci a che fare.
In particolare, essendo la fotografia paesaggistica una delle mie passioni, mi sono trovato a ragionare sulla possibilità o meno di prevedere giornate limpide.
Vi garantisco che è molto fastidioso andare in zone, anche poco comode da raggiungere, ed avere foschie che rovinano un tramonto, o rendono evanescenti i profili montani.
La domanda che voglio porre a voi esperti è la seguente.
Avendo a disposizione le previsioni meteo comunemente utilizzate dai comuni mortali, è possibile
- prevedere se la giornata X (diciamo con due o tre giorni di anticipo) sarà limpida o se avrà foschia?
- prevedere se sarà più limpido il mattino o la sera? (magari questo dipende anche da come l'umidità varia durante la giornata)
- avere almeno un'idea se ci saranno buone o scarse possibilità di trovare un'area limpida, o se è meglio restarsene a casa? :mrgreen:

Vedo ad esempio nei bollettini meteo delle zone marittime che viene prevista la visibilità (tot chilometri di visibilità) quindi immagino ci sarà un modo, anche approssimato, per capire se nella determinata zona ci sarà foschia, quanta ce ne sarà, o se l'aria sarà limpida.
Magari esistono delle previsioni ad hoc riguardo la limpidezza dell'aria, in tal caso vi prego di linkarmele.
Nel caso ci fossero condizioni da tenere presente come vento e direzione, pressione, umidità dell'aria, o qualsiasi altra cosa, vi prego di istruirmi.
Mi piacerebbe poter prevedere, guardando le comuni previsioni meteo o quelle che voi ritenere affidabili sul web, se mi conviene andare a fotografare o se invece è meglio fare altro :D

Grazie a tutti quelli che parteciperanno
AngFr
Sereno
Sereno
 
Messaggi: 1
Iscritto il: mer 26 ago, 2020 21:51

Re: Prevedere giornate limpide e visibilità

Messaggioda reghe82 » gio 27 ago, 2020 08:16

Ciao! Non ti posso essere d'aiuto ma sicuramente ci saranno giornate dove avrai la certezza di avere un'ottima visibilità (giornate ventose) ed altre dove la visibilità sarà più scarsa (giornate afose). C'è anche da dire che in condizioni anticicloniche a seconda che sia l'origine sia azzorriana piuttosto che africana rende al visibilità diversa. La stagione inoltre farà la differenza, credo che da settembre in avanti in caso di bel tempo la visibilità sarà sempre migliore rispetto alle calde giornate di piena estate. Sicuramente qualcuno più esperto potrà indicarti dei parametri e dei link utili. Ciao.
Avatar utente
reghe82
Socio sostenitore
 
Messaggi: 18254
Iscritto il: ven 13 giu, 2008 21:38
Località: Esine (BS)

Re: Prevedere giornate limpide e visibilità

Messaggioda Boss » gio 27 ago, 2020 10:12

Meteoblue ha due funzioni che possono essere parzialmente di aiuto: una è il grafico della quota nuvole, presente tanto nei meteogrammi associati alle previsioni quanto nella sezione Aviazione-->Air.
L'altra è la sezione del Seeing astronomico, presente nella sezione Aria aperta e sport. E' pensato più che altro per chi guarda in alto, ma almeno fornisce un'idea di come possa essere la nuvolosità alle varie quote.
Se non altro aiutano, con tutti i limiti (tanti) del caso, a capire se ci si troverà incappucciati o meno.

Per la foschia invece non mi pare ci sia nulla di disponibile, quindi tocca darsi all'interpretazione della situazione.
Su questo meglio chiedere ad altri decisamente pià esperti e pratici, empiricamente comunque sono giunto alle seguenti, approssimative conclusioni:
- ventilazione da nod migliori chance per aria più limpida (almeno in quota, al piano non è affatto detto, soprattutto in inverno)
- ventilazione da sud maggior probabilità di aria fosca e cielo lattiginoso
- giornate favoniche ovviamente top, se si riesce a stare in piedi
- il passaggio di un fronte freddo solitamente offre discrete chance per aria limpida nelle ore successive, specie se seguito da correnti mediamente da nord
- giornate molto calde ed afose, e quindi con elevata UR e DP, ovviamente non offrono molte possibilità (nell'aria c'è molta acqua). La situazione comunque varia al variare della quota e della distanza dalla pianura/mare/ecc
- in inverno, con le inversioni e l'atmosfera molto meno dinamica, è tutto più facile, in quota

Mi viene comunque un dubbio: le previsioni di televideo riportavano la visibilità solo per le località di mare o per tutte?

Altra possibilità: il sito meteo dell'aeronautica mette a disposizione le previsioni per aeroporto. Queste riportano la visibilità (che comunque è un parametro relativo, ieri ad esempio da Toscolano si vedeva la costa sud del lago ma c'era comunque foschia) e i METAR, se si vuole provare a cavar fuori una correlazione tra le informazioni in essi contenuti e quello che ci si può aspettare in località non troppo distanti, ma nemmeno troppo vicine, e poste a quote differenti.
How the hell did I get here so soon?

Our weary eyes still stray to the horizon
Though down this road we've been so many times

Avatar utente
Boss
Socio sostenitore
 
Messaggi: 12835
Iscritto il: mer 05 mag, 2010 18:07
Località: Tra Brescia (Borgo Trento) e Milano

Re: Prevedere giornate limpide e visibilità

Messaggioda nyda83 » gio 27 ago, 2020 21:49

Io uso da anni quelle di meteoblue per l'astronomia, diciamo che non sono affidabilissime ma per lo meno danno un'idea, spesso xanano completamente i problemi di umidita e nebbie che azzerano la visibilità e soprattutto in montagna hanno fatto cilecca tutto lo scorso weekend a Bazena (nebbia a foschia sia giovedì che venerdì mentre davano completamente sereno...)
nyda83
Socio ordinario
 
Messaggi: 961
Iscritto il: lun 05 gen, 2009 14:28
Località: Paderno F.C.


Torna a Meteorologia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 2 ospiti